Arredare balcone: consigli per il tuo outdoor

in Arredamento

Arredare balcone in poco spazio e tempo? E' possibile seguendo alcuni consigli che renderanno originale il tuo outdoor. Libera la tua creatività, facendo spazio al tuo arredo giardino. 

Arredare il balcone: il compito della bella stagione 

Con l'arrivo della primavera si rinnova anche la nostra voglia di vivere all'aria aperta. Chi ha la fortuna di avere un balcone nella propria abitazione, è sicuramente tentato di trovare i migliori complementi di arredo per renderlo vivibile e confortevole. Nasce proprio da qui l'esigenza e la voglia di arredare il balcone di casa. Per farlo, dobbiamo però calcolare diversi fattori: anzitutto la grandezza del nostro balcone e poi i complementi di arredo a nostra disposizione. Normalmente, per vivere il nostro outdoor (anche un piccolo e semplice balcone) possiamo utilizzare i complementi di un qualsiasi arredo giardino. In questo modo, possiamo sia riutilizzare gli stessi elementi e complementi, ed anche dare lo stesso stile del nostro arredamento esterno principale. 

Grandi arredi in poco spazio 

Non sempre possiamo avere a disposizione grandi spazi per arredare il balcone. Molto spesso, infatti, dobbiamo tener conto delle nostre disponibilità abitative e della conformazione del nostro balcone. Proprio per questo, prima di iniziare è bene avere in mente già un progetto su come arredare il balcone. In questo modo, si possono predisporre i propri complementi di arredo seguendo le nostre esigenze. Ad esempio, se abbiamo a disposizione un piccolo balcone lungo e stretto, probabilmente non potremmo permetterci di arredarlo con complementi eccessivamente larghi e ingombranti. In questo caso, avremo bisogno di elementi sì comodi, ma al tempo stesso pratici. Un tavolo basso e lungo, oppure un tavolino tondo potrebbero essere l'ideale. Assieme ai tavoli, è essenziale abbinare anche delle sedie che siano di piccole dimensioni ma soprattutto facilmente riponibili. Le famose sedie apri e chiudi saranno le vostre migliori alleate. 

Come arredare un balcone “largo” 

Abbiamo visto finora come arredare un balcone dalla forma stretta e lunga. E' ovvio che, se abbiamo a disposizione un balcone più ampio, le nostre scelte possono aumentare. Anzitutto, abbiamo a disposizione una vasta scelta di complementi di arredo per il settore arredo giardino. In particolare, consigliamo la combinazione di un divano componibile. In questo modo, infatti, possiamo variare la disposizione degli spazi: possiamo scegliere se utilizzare una seduta singola oppure una seduta angolare. Invece, se la disposizione del nostro balcone e dei nostri complementi di arredo sono generosi possiamo scegliere anche di comporre un divano dalle dimensioni convenzionali. In più, potremmo anche aggiungere una poltrona sospesa. A differenza di una normale poltrona a dondolo, infatti, non ci darà grandi problemi sulla sua disposizione. 

Arredare balcone di casa è una vera missione, da svolgere con passione e dedizione. A proposito di passione: se amate i fiori, non dimenticate di arredare il balcone di casa con i centrotavola fiorati consigliati da noi